La Giuria dello Start-Up Lab Demoday 2019

2
min read
read
La Giuria dello Start-Up Lab Demoday 2019

Start-Up Lab Demoday 2019

Durante il Demo Day, i 10 migliori progetti saranno presentati agli spettatori dell’Auditorium. Gli studenti cercheranno consenso e approvazione, e magari anche un investimento in denaro.

Ma da chi sarà composta la giuria? Il team dello Start-Up Lab ha selezionato un gruppo eterogeneo di professionisti, con esperienza pluriennale nella valutazione di progetti in ambito tecnologico e innovativo.

Qui di seguito, una breve biografia dei membri della giuria 2019.

 

Roberto Napoli
Roberto Napoli
Assistente del Rettore

Roberto ha avuto diverse esperienze in molti settori e paesi prima di iniziare la sua carriera presso l'Università di Trento. Ha esplorato l'innovatività dei settori finanziari in Italia, Germania e Svizzera durante il suo Master in Management a Lugano e il dottorato in Economia dell'Innovazione a Milano (IULM). Come assistente del Rettore dell'Università di Trento, il suo compito principale è quello di valorizzare l'esperienza degli studenti internazionali a Trento, soprattutto nel settore dell'imprenditorialità e dell'innovazione. Inoltre, è consulente aziendale per l'innovazione per aziende e mentore per giovani start up soprattutto nei laboratori di Trento di business e imprenditorialità.


Nadia Bobova
Nadia Bobova
CEO e co-founder Kissmybike

Nadya è un’ambiziosa ricercatrice sociale, addetta al marketing e alla comunicazione. Nel 2015, questi ambiti si fusero nell'essere CEO di KMB Lab. Ottiene il diploma di laurea magistrale in “Information and Communication studies” presso l'Università statale bielorussa. Conclude poi il PhD in sociologia e ricerca sociale presso l'Università di Trento. In KMB Lab insieme ai suoi partner ha lanciato il marchio Kissmybike e ha raccolto circa 400 mila euro per il suo sviluppo.


Andrea Bolner
Andrea Bolner
Business Angel

Andrea è iL co-fondatore di Top Evolutions, una start-up che ha lanciato Shelly, una Smart City app per condividere informazioni sulla sicurezza dei luoghi della città in base alla geolocalizzazione degli utenti. È specializzato nella consulenza, essendo fondatore di Concilium Consulting, e nello sviluppo del business, con BanTN. È anche membro ufficiale dell'Italian Business Angel Network.


Luca Capra
Luca Capra
Vice-Direttore Area Incubazione e Startup

Luca è un ingegnere elettronico con venti anni di esperienza, prima come ricercatore in ambito ICT presso il centro ricerche FIAT, poi come esperto in supporto di piccole medie imprese SMEs in fase di incubazione, e su temi di innovazione e trasferimento tecnologico. Attualmente presta servizio presso Trentino Sviluppo dove riveste il ruolo di Deputy Manager dell’Area Incubazione e Start-Up, amministrando le attività di incubazione di oltre 120 compagnie. I progetti a cui lavora spaziano dal supporto all’innovazione per SMEs a progetti di ricerca industriale come pure lo sviluppo strategico d’impresa. È Vice Presidente di APSTI, Network Nazionale dei Parchi Scientifici e Tecnologici ed esperto della European Business Innovation Centre Association.


Susanna Zuccarini
Susanna Zuccarino
Senior Business Developer e Analyst presso Invitalia

Susanna è Project Manager e Business Analyst di Invitalia, Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia. Susanna ha ottenuto un Master in Economia presso l’Università di Perugia e lavora da 22 anni con fondi nazionali e europei in supporto a piccole e medie imprese SMEs. Ad oggi ha valutato più di 500 proposte di business. Susanna segue la creazione e crescita di startup innovative, offrendo il suo supporto tecnico anche al Ministero dello Sviluppo Economico in ambiti legati alla gestione di fondi strutturale, sia a livello italiano che europeo.


Federico Guerrini
Federico Guerrini
Responsabile per la comunicazione EIT Digital

Federico è Communications Lead per EIT Digital, organizzazione pan-europea incaricata di guidare la trasformazione digitale nel Continente, emanazione dell'Istituto Europeo di Tecnologia. Per EIT Digital, Federico coordina la comunicazione di tutte le attività di innovazione a livello europeo. In precedenza, sempre per EIT Digital, si occupava della comunicazione europea della linea di azione sulla Digital Industry e di quella relativa all'Italia. Prima ancora, ha lavorato per diversi anni come giornalista di tecnologia e innovazione scrivendo, in inglese e italiano, per alcune delle maggiori testate nazionali ed internazionali: da Forbes a La Stampa, da l'Espresso a Zdnet.